Pianifica la tua fuga d’autunno

Dettaglio

Visitare la Sicilia d’autunno è un privilegio. Sull’Isola il tempo sembra fluire come lava, inarrestabile ma lento e sinuoso. Quando il viavai di turisti e residenti stagionali si interrompe, qui tutto torna a riappropriarsi dei propri spazi. Le strade sembra che ricomincino a respirare. Anche il mare, che con le sue onde che avanzano spudorate si fa grosso la sera, diventa uno specchio alla luce del sole. Il chiacchiericcio nei bar e nei ristoranti si fa più soffuso, si indugia davanti al menù, si assapora la calma, non serve più andare di fretta.

È vero, in Sicilia c’è tanto da vedere e da provare, ma spesso troppo poco tempo a disposizione per farlo. Improvvisare non è nel tuo stile, ma rispettare un programma dai ritmi frenetici rischia di non farti vivere a pieno l’essenza dell’Isola. Ecco allora che diventa fondamentale sapere già cosa la Sicilia può offrire in modo da pianificare la tua fuga autunnale.

Da settembre a novembre, questi sono i mesi ideali per approfittare del clima particolarmente indulgente che regna sull’isola. Pernottando in uno dei tanti borghi che premiano gli indecisi, non dovrai più scegliere tra mare o montagna, perché potrai averli entrambi.

Se sei appassionato di fotografia, i paesaggi autunnali siciliani ti lasceranno senza fiato. Le aree boschive dislocate sul territorio offrono spettacolari foliage da ammirare lungo i percorsi di trekking. Pur trovandoti in alta quota, potresti ritrovarti a saltare con gli occhi da un’isola all’altra dell’arcipelago delle Eolie e seguire i contorni della costa lambita dal mare fino a perderti.

Passeggiare sia per le vie dei piccoli borghi che dei grandi centri, come Palermo, Catania, Messina, diventa un modo per gustare tutto ciò che di genuino la Sicilia ha da offrire. In autunno i venditori ambulanti con le caldarroste fumanti e i piccoli chioschi che ti costringono a rallentare il passo, ti aprono le porte del paradiso dello street food siciliano. E dalle vetrine delle botteghe artigianali i prodotti tipici ammiccano e seducono: un vero peccato resistere allo shopping gastronomico. Per non parlare dei vini. Visitare alcune tra le cantine più prestigiose dell’isola potrebbe rendere molto interessante il tuo romantico weekend.

In Sicilia l’autunno serve per far riprendere fiato e immergersi nella sua bellezza che invece te lo toglie. Teatri, musei, siti archeologici, castelli millenari e sontuose dimore, sono i luoghi in cui l’arte pervade con il suo fascino antico ma in continua evoluzione. Tra spettacoli, mostre, eventi, non ti resta che scegliere in che modo permettere a quest’isola di stupirti tutto l’anno.

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

Stagioni

NEI DINTORNI

  • placeholder

    Post covid. Ritorna a viaggiare, in Sicilia

    Hai affrontato la grande prova lanciata dall’emergenza sanitaria che ci ha costretto a rinunciare a tanto, a volte anche troppo. [...]

  • placeholder

    Regalati un Natale in Sicilia

    Scegliere di trascorrere il Natale in Sicilia è il modo migliore di cedere al fascino di nuove ed emozionanti scoperte senza rinunciare a quel [...]

  • placeholder

    In giro per la Sicilia a caccia del selfie perfetto

    Siamo fatti della stessa sostanza dei selfie. Il viaggio perfetto è fatto di aneddoti che potrai raccontare attraverso i tuoi [...]