In giro per la Sicilia a caccia del selfie perfetto

Dettaglio

Siamo fatti della stessa sostanza dei selfie. Il viaggio perfetto è fatto di aneddoti che potrai raccontare attraverso i tuoi sorrisi migliori scattati in giro per la Sicilia.

Ecco qualche idea.

CASCATE DEL CATAFURCO. Ci arrivi percorrendo un sentiero sterrato, se vuoi in fuoristrada. Ma se ami il trekking, è raggiungendola a piedi che inizia la magia.

Procedendo attraverso un paesaggio arido con forti pendenze, la fatica viene ripagata dalla meravigliosa vista che appare sotto i tuoi occhi. 

La cascata non ha una portata d’acqua particolarmente importante, ma scende ininterrottamente e sembra la gelida lacrima di un angelo. Un luogo surreale, dove la natura fa sfoggio della sua bellezza arcaica e incontaminata. Qui potrai ammirare la Petagna, la “pianta dinosauro”, e se visiti la cascata d’estate devi assolutamente fare un bagno rigenerante nello specchio d’acqua.

VICOLO STRETTO A TAORMINA. È la strada più stretta di tutta l’isola, tra le più strette d’Europa. Vicolo Stretto è la cornice perfetta per immortalare un ricordo che ti strapperà per sempre un sorriso. Panorami da cartolina e atmosfera da sogno. Taormina è città dalle molte anime che la rendono unica al mondo. Dal Teatro greco, che si staglia sul promontorio dalla vista indimenticabile, allo snodare delle vie interne che ne testimoniano la storia medievale. È anche la meta perfetta per un viaggio da sogno, all’altezza delle aspettative di milioni di turisti provenienti ogni anno da tutto il mondo.

UNA PANCHINA A CEFALÙ. Probabilmente non sarà facile sederti su una delle panchine che puntellano il molo più romantico della costa tirrenica siciliana. Ma chi dice che tu non possa essere così fortunato? Mentre i tuoi occhi sfiorano la superficie del mare, approdano sulla spiaggia, attraversano le antiche case dei pescatori e risalgono il promontorio, si alimenta in te la consapevolezza che Cefalù è un posto magico. Non stupirti se ad incantarti saranno i numerosi gatti che popolano le piazzole che si affacciano sul mare: all’ora di pranzo, li vedrai radunarsi sotto i balconi di generosi benefattori che calano dentro cestini di vimini avanzi prelibati.   

TRA I DUE MARI, IL SELFIE GODE: L’ISOLA DELLE CORRENTI. Nel territorio di Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa, si trova uno dei luoghi più suggestivi al mondo. L’isola delle Correnti riaffiora lì dove i mari Mediterraneo e Ionio si baciano, creando vortici e riflessi ipnotici. Con la bassa marea l’isola si trasforma nella punta più a sud dello Stivale. Portopalo è meta prediletta dagli amanti del windsurf. Ti conquisterà col suo fascino selvaggio e le spiagge da sogno, accessibili e adatte ai bambini.

L’OMBELICO DELLA SICILIA. Il centro esatto della Sicilia si trova a Enna, il capoluogo “più alto” d’Italia. Dal suo migliore punto panoramico, costituito dalla spettacolare Torre di Federico II, la città offre una cartolina mozzafiato. Ai piedi della Torre, in un ritaglio di terreno erboso, si erge l’Obelisco, che indica il centro geometrico dell’isola. Uno sfondo perfetto per immortalare il tuo viaggio nel cuore di una Sicilia insolita e onirica.

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

NEI DINTORNI

  • placeholder

    Pianifica la tua fuga d’autunno

    Visitare la Sicilia d’autunno è un privilegio. Sull’Isola il tempo sembra fluire come lava, inarrestabile ma lento e sinuoso. Quando [...]

  • placeholder

    Regalati un Natale in Sicilia

    Scegliere di trascorrere il Natale in Sicilia è il modo migliore di cedere al fascino di nuove ed emozionanti scoperte senza rinunciare a quel [...]

  • placeholder

    Post covid. Ritorna a viaggiare, in Sicilia

    Hai affrontato la grande prova lanciata dall’emergenza sanitaria che ci ha costretto a rinunciare a tanto, a volte anche troppo. [...]