Le gole dell’Alcantara

Dettaglio

Tra Messina e Catania, non potrai resistere al richiamo delle “Gole”, famose in tutto il mondo.

Circa 50 km di asta fluviale, con aspetti naturalistici unici e inconsueti. Eventi geologici e geotermici di notevole intensità hanno determinato la struttura degli attuali basalti. Sembra che in epoca preistorica un fiume scorresse su sedimenti argillosi; poi enormi eruzioni vulcaniche incanalarono nel letto di quel fiume un magma fluido, che sprofondò nei tratti più argillosi, determinando gli attuali colonnati basaltici. L’apoteosi di queste spettacolari sculture della natura, si trova tra Castiglione di Sicilia e Motta Camastra, esattamente in contrada Larderia.

Se stai pensando di trascorrere una giornata alle gole, sarà bene arrivare non troppo tardi. Ti consigliamo di fare il biglietto on-line. La struttura dispone di grandi ascensori per la discesa alle gole e servizi di gastronomia. L’acqua del fiume Alcantara è molto fredda: è possibile noleggiare stivaloni di gomma, ma se vieni in estate, puoi anche farne a meno. Giù ti attende una piccola spiaggia di ciottoli dove puoi stenderti al sole e rinfrescarti nel fiume scrosciante. Puoi anche risalirlo in parte controcorrente, addentrandoti nello spettacolo meraviglioso delle gole. I più coraggiosi si immergono completamente; gli altri prima o poi, lo faranno involontariamente!

A 5 minuti dall’entrata troviamo l’ingresso comunale gratuito per l’accesso ad una fruizione delle gole dall’alto (asciutta). Un percorso botanico ci consente di ammirare il parco senza scendere sul fiume.

È anche possibile fare discese del fiume Alcantara in kayak con vari livelli di difficoltà, con il supporto di associazioni sportive.

Scopri di più

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

LUOGHI

STAGIONI