Acitrezza – Isole dei Ciclopi

Dettaglio

Lasciati sorprendere dalle meraviglie sottomarine di Capo Mulini, una perla della costa di Acitrezza nel cuore dell’Area Marina Protetta “Isole Ciclopi”.

Durante una ricognizione archeologica condotta dall’Università degli Studi di Catania tra il 1995 e il 2001, sono state scoperte otto antiche ancore in ferro e una varietà di anfore, risalenti dall’età romana repubblicana all’alto medioevo, a circa 250 metri dalla costa. Questi reperti hanno dato vita al percorso archeologico delle ancore, un’esperienza unica all’interno della riserva marina.

Grazie al progetto “percorso tattile”, è stato creato un museo sottomarino accessibile anche ai subacquei non vedenti o diversamente abili. Ogni reperto lungo il percorso è accompagnato da cartellini esplicativi fronte-retro e in Braille, mentre sette copie ceramiche permettono ai non vedenti di godere appieno dell’itinerario attraverso il senso del tatto.

L’immersione lungo questo percorso, considerata facile grazie alla rarità delle correnti, è riservata ai subacquei con brevetto open water, offrendo un’opportunità unica di esplorare la storia sottomarina della Sicilia.

Scopri di più sul sito della Soprintendenza del Mare.

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

DURATA

Distanza

Difficoltà

Facile

Luoghi

Stagioni

Categorie

NEI DINTORNI

  • placeholder

    Trekking del Santo. Il Cammino Etna-Nebrodi di San Nicolò Politi

    Il Trekking del Santo è il Cammino di San Nicolò Politi, che attraversa i territori del Parco dell’Etna e del [...]

  • placeholder

    Sentiero Europeo E1

    Il Sentiero Europeo E1 è un percorso per gli amanti del trekking che unisce Capo Nord, in Norvegia, a Capo [...]

  • Sicilia a cavallo

    Sicilia a cavallo si traduce in una proposta di turismo lento, a stretto contatto con la natura, nei luoghi più [...]