I greci si stabiliscono in questo angolo di terra chiamandolo Zancle che significa falce, dalla forma del suo porto naturale. Il suo nome attuale deriva da Messenia,  la cittadina greca dei coloni che la popolano successivamente.

  • placeholder

    Stromboli

    È un vulcano, Iddu, cioè Lui – così lo chiamano gli abitanti dell’isola. Con le sue spiagge laviche tutte nere, Stromboli [...]

  • placeholder

    Salina

    Con i suoi tre centri abitati, Santa Marina, Malfa e Leni, è la seconda per grandezza con poco più di [...]

  • placeholder

    Panarea

    La più piccola e “patinata” delle isole dell’arcipelago (21 kmq.) con tante attrazioni e locali di vita notturna molto attiva. [...]

  • placeholder

    In giro per la Sicilia a caccia del selfie perfetto

    Siamo fatti della stessa sostanza dei selfie. Il viaggio perfetto è fatto di aneddoti che potrai raccontare attraverso i tuoi [...]

  • placeholder

    Funghi in Sicilia. Dove mangiarli

    Per gli amanti delle passeggiate nei boschi e del trekking, delle tagliatelle ai porcini e dei finferli trifolati, settembre è [...]

  • placeholder

    La merenda della nonna

    Per scoprire la Sicilia più genuina, emozionante, non convenzionale, devi seguire la nonna in cucina. Lì, nel suo regno fatato, [...]

  • placeholder

    Street art a Messina

    Grige periferie, interi quartieri abbandonati, costruzioni abusive... Se pensate che alle storture e alle bruttezze create dall'uomo non ci sia [...]

  • placeholder

    La salsa fatta in casa

    La salsa fresca fatta in casa è l’ingrediente segreto che rende speciale ogni pietanza tipica siciliana. Dalle arancine (o arancini?!) [...]

  • placeholder

    A Natale la Sicilia diventa ancora più bella!

    Chi ha detto che la Sicilia è bella solo d’estate? Hai tanti motivi per scegliere quest'Isola straordinaria come meta del tuo [...]