Sperlinga

Dettaglio

Nel cuore della Sicilia più aspra e silenziosa, Sperlinga conquista con i suoi tesori naturali e la genuinità di una vita semplice, fuori dal tempo. Non a caso figura tra i borghi più belli d’Italia. Siamo in provincia di Enna, e questo piccolo centro ci offre un magnifico Castello medievale tra i più scenografici della Sicilia centrale . Eretto intorno all’anno Mille, si fonde e rimodella il contorno della roccia da cui fu ricavata una più antica fortezza rupestre inespugnabile (come rivela la presenza del ponte levatoio), probabilmente ad opera dei Siculi o dei Bizantini. Dalla torre del castello si gode di un panorama mozzafiato.

 

Ai piedi del Castello, il borgo rupestre ci attende con le sue grotte (una cinquantina), scale e stradine, anch’esse scavate nella roccia. Siamo in un museo etnografico a cielo aperto. In una di queste grotte, visitiamo il Museo della civiltà contadina, che ci offre uno spaccato suggestivo e veritiero della vita contadina e delle tradizioni locali, con la raccolta di utensili e oggetti di uso comune.

Visitiamo i luoghi di culto. La settecentesca Chiesa della Madonna della Mercede, sovrastata dal Castello, custodisce un bellissimo crocifisso ligneo. La Chiesa Madre, a navata unica, dedicata a Giovanni Battista, fu commissionata dal principe Giovanni Natoli nel ‘600. Infine, nella Chiesa di Sant’Anna o del Convento degli Agostiniani, è esposto un crocifisso ligneo della scuola di Frate Umile da Petralia.

Nei dintorni, i siti di Contrada Rossa e Peirito, collegati attraverso un’intricata rete di caverne artificiali, sono probabili luoghi di culto e sepoltura paleocristiani.

Per apprezzare ancor di più questo borgo così affascinante, non dimentichiamo di provare la tradizionale frascatela, una polenta di farina di grano duro o di cicerchia, con lardo e broccoletti. Concludiamo la nostra visita in “dolcezza” assaggiando il tortone, un dolce fatto con la pasta del pane, fritta in olio e cosparsa di zucchero misto a cannella, i nocatoli (dei biscotti tipici) e il torrone, semplici biscotti di pastafrolla con sopra le mandorla.

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

DURATA

Distanza

Difficoltà

Stagioni

NEI DINTORNI

  • placeholder

    I vini dell’ovest

    Perdersi tra i sapori della Sicilia è davvero cosa facile. E anche restringendo il campo ai soli vini, il percorso [...]

  • placeholder

    Ippovia sui Monti Erei

    Siete nel cuore della Sicilia e volete esplorarne i luoghi più intimi? Magari in groppa ad fidato amico a quattro [...]

  • placeholder

    La via dei frati

    C'è un'altra Sicilia, lontana dalle coste, dalla folla, dal turismo di massa. Un'isola nell'isola, talmente distante dal mare che in [...]