San Vito Lo Capo – Relitto delle Anfore

Dettaglio

Capo San Vito, con il suo iconico faro, offre uno scenario mozzafiato su un promontorio roccioso esposto ai venti. La zona è ricca di storia, con antiche grotte come la Grotta del Cavallo e Cala Mancina, risalenti al paleolitico.

Il borgo di San Vito Lo Capo, protetto dalle correnti, sorge sul lato orientale. Questa terra ha una lunga storia di naufragi, testimoniata da reperti archeologici, con presenza documentata sin dai tempi normanni. L’area era frequentata anche per l’estrazione del garum, una pregiata salsa di pesce, conferendo a San Vito Lo Capo un fascino unico nel panorama storico della Sicilia.

Scopri di più sul sito della Soprintendenza del Mare.

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

DURATA

Distanza

Difficoltà

Bassa

Stagioni

Categorie

NEI DINTORNI

  • placeholder

    San Vito Lo Capo – Relitto delle Macine

    Questo sito, privo di strutture antiche, offre un'esperienza unica grazie alle sue caratteristiche da antico approdo portuale. Qui, sul fondale [...]

  • Sicilia a vela: crociera a Trapani, San Vito Lo Capo, Isole Egadi

    Per una rilassante vacanza in barca a vela alla scoperta della punta più estrema della Sicilia occidentale, questa è la [...]

  • Scopello, San Vito Lo Capo, Marsala e dintorni

    Andiamo alla scoperta di alcune delle località più affascinanti della costa tirrenica occidentale in provincia di Trapani. Dopo il tramonto, l’antico [...]