I vulcani da sempre hanno suscitato nell’uomo sentimenti di timore e meraviglia, scatenando le più fervide fantasie. Gli aneddoti, la storia e le leggende su queste affascinanti e minacciose opere della terra sono tantissimi, da Empedocle che si scagliò nel cratere dell’Etna per scoprire i segreti della sua attività eruttiva, al Re ostrogoto Teodorico che vi finì trascinato dal suo cavallo imbizzarrito.

I tremori dei terremoti, il fumo, le ceneri, il fuoco e la roccia fusa sono l’anima tormentata di una terra ricca di memorie e di intensi odori. Ascoltare il canto delle cicale, guardando una terra resa fertile dalla lava, sentire i profumi della macchia mediterranea, dei fichi, degli agrumi, dei capperi, delle ginestre, del rosmarino…

Etna ph My Etna Map

Etna ph My Etna Map

L’Etna, ‘a Muntagna o Mungibeddu, è uno dei vulcani attivi più grandi del mondo. Saliamo fino alla cima attraverso itinerari e percorsi affascinanti, che dal mare splendido di Taormina si inerpicano tra paesaggi lunari, fino a dove l’aria è rarefatta e c’è la neve.

Etna - Ph. Giuseppe Distefano

Etna – Ph. Etna Walk

A poca distanza, ecco un altro grande spettacolo della natura: le Gole dell’Alcantara. Il canyon delle gole, tra pareti rocciose laviche alte fino a 50 metri, ci offre lo spettacolo dei basalti colonnari, tra laghetti e cascate di acqua purissima.

Gole dell'Alcantara

Gole dell’Alcantara

Stromboli e Vulcano, invece, sono i giganti di fuoco attivi di un’arcipelago che è tutto vulcanico: le Eolie, gioielli di ossidiana e di pomice.

Vulcano - Ph. I Mannarano

Vulcano – Ph. I Mannarano

Testimoni, miti e storia antica parlano dell’antica Hiera, sede delle fucine di Efesto, il dio del fuoco nonché impareggiabile fabbro, poi divenuta Isola di Vulcano.

La scalata al cratere, la bellezza delle grotte e delle coste, tra i gas sulfurei sprigionati dalla terra, i fanghi terapeutici e il caldo bagno rilassante sono alcune delle esperienze da vivere.

The therapeutic mud

Fanghi terapeutici – Ph. Ignazio Mannarano

Stromboli, o “Iddu” (Lui) è terra antica e seducente, isolata e misteriosa, isola rotonda con sabbia nera, canne e ginestre.

Stromboli - ph.Nedim Chaabene/ pinterest

Stromboli – ph.Nedim Chaabene/ pinterest

L’emozione più grande è passarci vicino in barca, la notte, quando le sue eruzioni e le fontane di lapilli scarlatti illuminano di rosso fuoco il cielo notturno, sfidando le stelle.

Isole eolie - Eolian island

Stromboli in notturna – Ph Vincenzo Mallo

Izi travel audioguida dei vulcani di Sicilia

Qui nacquero gli eroi di Jules Verne in Viaggio al centro della terra e inoltre qui Roberto Rossellini filmò il capolavoro del neorealismo Stromboli – Terra di Dio, con l’indimenticabile Ingrid Bergman.

Ingrid Bergman a Stromboli

Ingrid Bergman a Stromboli – ph. Time Magazine

Le Eolie mostrano la loro eredità vulcanica non soltanto nelle due isole ma un po’ ovunque, come nella caldera crollata di Pollara a Salina. Qui faremo il bagno in un preistorico cratere sommerso di cui ancora son ben visibili i resti plasmati dal fuoco, dal vento e dal mare, ammirando il tramonto tra i più spettacolari al mondo.