Pantelleria – Cala Gadir

Dettaglio

Conosci la storia nascosta di Cala Gadir? Un incantevole rifugio naturale che ha visto passare secoli di navigazione e commercio tra il III secolo a.C. e il II secolo d.C. I segni di questo ricco passato si trovano sul fondale marino, con numerosi relitti provenienti da culture diverse.

L’itinerario subacqueo ti porta da terra fino a una profondità di 30 metri, dirigendoti verso nord-ovest dalla baia del porticciolo. Puoi iniziare l’avventura direttamente dalla riva o seguire la boa posta a metà percorso.

Durante l’esplorazione, scoprirai un frammento ligneo di un’antica imbarcazione nascosto tra le rocce, un gruppo di anfore puniche e romane, un ceppo d’ancora romana in piombo e altri affascinanti reperti che narrano la storia dei viaggi marittimi dell’antichità.

Vieni a scoprire questo tesoro sommerso, dove la storia si fonde con la bellezza del mare. La tua sicurezza è garantita da un sistema di telecontrollo attivo durante l’immersione.

Scopri di più sul sito della Soprintendenza del Mare.

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

DURATA

Distanza

Difficoltà

Media

Luoghi

Stagioni

Categorie

NEI DINTORNI

  • placeholder

    Pantelleria – Punta Li Marsi

    Immergiti nelle profondità di un luogo ricco di storia e mistero, dove le antiche testimonianze dell'arte della navigazione giacciono nascoste [...]

  • placeholder

    Pantelleria – Cala Tramontana

    Lasciati avvolgere dal fascino millenario di Cala Tramontana e Cala Levante, antichi rifugi marini che hanno segnato la storia della [...]

  • placeholder

    Pantelleria – Punta Tre Pietre

    Punta Tre Pietre, antico approdo protetto dai venti per le navi da carico del Mediterraneo, offre un viaggio nel tempo [...]