Filicudi – Capo Graziano

Dettaglio

Osserva con i tuoi occhi le meraviglie sommerse intorno al suggestivo Capo Graziano di Filicudi, un luogo ricco di storia e mistero che ha attirato secoli di naviganti nel corso dei millenni.

Questo sito subacqueo è stato testimone di numerosi eventi drammatici nel corso degli anni, con undici relitti che riposano sui fondali della secca, datati dal V secolo a.C. fino al 1943 d.C.

Inizia la tua avventura subacquea dalla boa di attracco e lasciati guidare lungo un percorso emozionante. Scopri un’ancora litica e frammenti ceramici che narrano storie antiche a circa 30 metri di profondità, prima di giungere alla piattaforma di osservazione dove potrai ammirare il relitto A “Roghi” del II secolo a.C., ricco di circa 60 anfore, posizionato a una profondità di 36 metri.

Continua il tuo viaggio tra grotte e pareti franate, dove potrai osservare antiche ancore e reperti che risalgono ai tempi dell’antica Grecia, come l’ancora litica “Greca” risalente al V secolo a.C.

Scopri di più sul sito della Soprintendenza del Mare.

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

DURATA

Distanza

Difficoltà

Medio - Alta

Luoghi

Stagioni

Categorie

NEI DINTORNI

  • Sicilia a vela: crociera alle Isole Eolie

    Per una vacanza in barca a vela alle isole Eolie, completa e rilassante, è necessario innanzitutto ritagliarsi almeno 6 giorni. [...]

  • placeholder

    Panarea – Basiluzzo

    Preparati ad ammirare le profondità cristalline intorno all'isola di Basiluzzo, un tesoro nascosto a breve distanza di navigazione da Panarea, [...]

  • I vini del nord-est della Sicilia

    Zone Doc, Docg, vitigni autoctoni... da dove cominciare? Quando si parla di vini in Sicilia, si rischia letteralmente di perdersi! [...]