Presepe vivente di Giarratana

Info

Il Presepe Vivente di Giarratana è unico nel suo genere: la location, l’atmosfera che si crea, l’amore che i personaggi volontari mettono nella rappresentazione.
Oltrepassato l’ingresso del Presepe Vivente di Giarratana, i visitatori saranno catapultati indietro nel tempo, e si ritroveranno a passeggiare per le strade di Giarratana com’era all’inizio del XIX secolo. Affacciandosi agli usci dei vari ambienti, saranno spettatori di veri e propri Quadri Viventi… La famiglia che si riunisce intorno al focolare, gli artigiani intenti a creare i loro manufatti, il mercato di frutta e verdura, le donne indaffarate ad impastare la pasta e il pane e poi le lavandaie, il mugnaio…

Ai piedi del Castello dei Settimo inizia la strada in salita che porta al “Campo Grotta”, illuminata solo dalle fiaccole. Questo breve percorso, dopo aver offerto una meravigliosa vista panoramica sul paesino, fa fare un ulteriore salto indietro al visitatore, che si ritroverà ai tempi di Gesù, tra i pastori, fino ai ruderi del Castello, dove si troverà a contemplare insieme ai re Magi l’ultimo e il più sacro Quadro Vivente: la Natività.

26/30 Dicembre 2023   1/5/6 Gennaio 2024

Scopri di più

Condividi questo contenuto!

LOCALIZZAZIONE

INIZIO

26/12/2023 00:00

FINE

06/01/2024 00:00

E-MAIL

CONTATTI

351 662 0208

NEI DINTORNI

  • 07/12/2023 00:00 - 10/12/2023 00:00
    placeholder

    Chocomodica 2023

    Il mitico cioccolato di Modica, con le sue memorabili sorprese olfattive ed emozionali, invita a scoprire il segreto dello sfolgorio [...]

  • 12/08/2023 00:00 - 10/12/2023 00:00
    placeholder

    TRENI STORICI IN SICILIA

    Sui binari della Sicilia tornano i treni storici della Fondazione FS, con un ricco programma che, da agosto a dicembre, [...]

  • 21/04/2024 00:00 - 03/11/2024 00:00
    placeholder

    Blu Sicilia – Il mare nell’arte isolana dal Novecento alla Contemporaneità

    Dal 21 aprile al 3 novembre 2024 la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Modica ospiterà la mostra "Blu Sicilia [...]