Perchè il viaggio è anche interiore…

NOma Palermo è l’applicazione realizzata dall’Associazione Sulle Nostre Gambe grazie a TIM e RAI Teche per ricordare le vittime di mafia e le loro storie.

NOma è un’applicazione gratuita per smartphone e tablet, una guida in italiano ed inglese che conduce attraverso i luoghi degli attentati “mafiosi” che hanno sconvolto la storia italiana a partire dagli anni ’70. E’ utilizzabile ovunque ci si trovi e i percorsi multimediali sono narrati da voci siciliane “note” del mondo della cultura e dello spettacolo come Pippo Baudo, Leo Gullotta, Ficarra & Picone, Nino Frassica, Beppe Fiorello, Luigi Lo Cascio e altri ancora.

Noma video tweetAttraverso questi itinerari della memoria di Palermo e dintorni scopriamo le storie di: Antonino Agostino, Paolo Borsellino, Rocco Chinnici, Mauro De Mauro, Giovanni Falcone, Mario Francese, Giorgio Boris Giuliano, Libero Grassi, Carmelo Iannì, Pio La Torre, Piersanti Mattarella, Beppe Montana, Giuseppe Puglisi, Pietro Scaglione, Cesare Terranova. A breve anche: Filadelfo Aparo, Ninni Cassarà, Gaetano Costa, Carlo Alberto Dalla Chiesa, Peppino Impastato, Paolo Giaccone, Calogero Zucchetto.

Sulle Nostre Gambe è un’associazione nata con il solo scopo di diffondere lo straordinario esempio di coloro che hanno sacrificato la propria vita nella lotta alla mafia. L’obiettivo è quello di divulgare e promuovere la conoscenza attiva delle storie legate alle numerose persone che hanno combattuto la mafia fino a sacrificare le proprie vite. Ogni storia è illustrata con animazione digitale, documenti storici, fumetti, sintetiche note biografiche, video TG dell’epoca, scatti d’epoca e interviste inedite ai familiari.

Grazie alla modalità “Vista 360°” l’App porta virtualmente sul luogo dell’accaduto.  

Fumetto NOma - Antonino Agostino e Ida Castelluccio

Fumetto NOma – Antonino Agostino e Ida Castelluccio

Inoltre NOma contiene una sezione Pizzo-free che raccoglie tutte le attività commerciali che ribellandosi all’estorsione del pizzo hanno aderito al consumo critico promosso da Addiopizzo