Che ci fa un poeta in un centro commerciale?

Home/Libri/Che ci fa un poeta in un centro commerciale?
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Antonio Lanza e Ines D’Orazio
Che ci fa un poeta in un centro commerciale?

venerdì 3 aprile 2020 – ore 17.00

in diretta #streaming sulla pagina Facebook 38° parallelo

#iorestoacasa

È strano trovare un poeta in un centro commerciale. Soprattutto quando di questi tempi i centri commerciali, come moltissime altre attività, sono chiusi fino “a data da destinarsi”. Eppure c’è stato, c’è, e con i suoi versi prova a sublimare la più nera incertezza che vive oggi il nostro paese, l’incertezza del lavoro.
Antonio Lanza, sue poesie sono apparse online su l’EstroVerso, Carteggi Letterari, Via Lepsius, Nazione Indiana, Nuovi Argomenti, Poetarum silva, Le parole e le cose, Atelier e sul blog Poesia di Luigia Sorrentino. Nel 2015 una selezione di dieci suoi testi è confluita in Quadernetto di poesia contemporanea (Algra Editore, a cura di Grazia Calanna e Orazio Caruso). Nel 2017, con la prefazione di Fabio Pusterla, pubblica le prime quattro sezioni del poemetto Suite Etnapolis in Poesia contemporanea. Tredicesimo quaderno italiano (Marcos y Marcos, a cura di Franco Buffoni). Suite Etnapolis è stato poi pubblicato nel 2019 da Interlinea.
Ines D’Orazio, sin dagli anni universitari inizia a collaborare con aziende operanti nel settore della comunicazione e dell’editoria. Dal 2009 è responsabile di comunicazione per un’associazione impegnata nel marketing culturale e territoriale di Bologna e provincia, dal 2017 è Responsabile per la comunicazione online e social della Rassegna Letteraria 38° parallelo – tra libri e cantine. Specializzata nella gestione di uffici stampa, content management online e offline e nella progettazione grafica.

38° parallelo – anche da qui andrà in #streaming sulla pagina Facebook 38° parallelo dal 23 marzo e fino al 5 aprile.
Si svilupperà in un calendario di 7 appuntamenti, sempre in forma di conversazioni a due che, contrariamente a quanto accade nel Festival, non ruoteranno intorno ad un libro, ma prenderanno spunto dall’attuale momento storico.

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

38° parallelo – anche da qui

5 aprile, ore 17.00
Gianluca Caporaso e Sergio Olivotti
Appunti di Fantastica – sezione kids

38paralleloo

Torna in cima