Il treno del miele e dei prodotti degli Iblei

da Siracusa con tappe di sosta a Grammichele Caltagirone
Locomotiva diesel e Carrozze degli anni ’30 Centoporte e Corbellini

17 novembre

Programma turistico

  • 08.10 partenza dalla Stazione Centrale di Siracusa
  • 11.18 arrivo alla stazione ferroviaria di Grammichele dove i passeggeri, accompagnati da una guida messa a disposizione dall’amministrazione comunale, si recheranno al centro storico per una visita dei luoghi più significativi, tra cui la particolarissima piazza esagonale della nuova città costruita dal principe Carlo Maria Carafa Branciforti dopo il terremoto dell’11 gennaio del 1693 che distrusse molti centri della Val di Noto. La visita prosegue a Occhiolà, l’antico borgo medievale sede del Parco archeologico, alla Chiesa Madre e al Museo Civico ubicato all’interno del Palazzo Comunale, dove è previsto il pagamento di un biglietto di ingresso al costo agevolato di € 2,00
  • 12.40 trasferimento alla stazione ferroviaria di Grammichele
  • 13.08 partenza dalla stazione ferroviaria di Grammichele
  • 13.36 arrivo alla Stazione ferroviaria di Caltagirone e trasferimento in pullman nella centrale piazza San Francesco, dove i passeggeri verranno accolti da una guida messa a disposizione dall’amministrazione comunale che li accompagnerà al centro storico della cittadina
  • 14.00 tempo libero per la eventuale consumazione del pranzo
  • 15.00 raduno dei partecipanti e visita guidata alla scoperta dei principali luoghi e monumenti della città tra cui Piazza Municipio, la Cattedrale, la Corte Capitaniale, il Carcere Borbonico e la Scala di Santa Maria del Monte. La visita si concluderà con la Galleria “Luigi Sturzo” all’interno della quale di svolgerà il Laboratorio del Gusto
  • 16.30 Laboratorio del Gusto Slow Food Sicilia: durante il Laboratorio saranno descritti i presìdi Slow Food del territorio e fatti degustare alcuni prodotti di eccellenza tra cui le pesche fresche nel sacchetto e in confettura di Piano San Paolo, il miele millefiori e di acacia del Bosco di Santo Pietro, la marmellata di pere coscia dell’Etna allo zafferano di Caltagirone e la confettura di cipolle bianche allo zafferano
  • 17.45 trasferimento alla stazione ferroviaria di Caltagirone
  • 18.10 partenza dalla stazione ferroviaria di Caltagirone
  • 20.56 arrivo alla stazione centrale di Siracusa e fine del viaggio

☑️ Info, orari, fermate, tariffe e modalità di acquisto dei biglietti su Fondazione FS

☑️  Pagina Facebook Fondazione FS

☑️  Pagina Facebook Sicily Events  

Caltagirone - Palazzo Fragapane Ventimiglia

Caltagirone – Palazzo Fragapane Ventimiglia

 Torna a Treni Storici del Gusto – Sicilia 2019 

Treni Storici del Gusto – Sicilia 2019 è un progetto dell’Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana, che si avvale dei treni storici della Fondazione FS e dei “Laboratori del Gusto” curati da Slow Food Sicilia, realizzato con i Fondi PO FESR SICILIA 2014 -2020