Stazione di partenza: Palazzolo Acreide (SR)

– altitudine s.l.m.: mt 450 circa

– lunghezza del percorso: 25 km circa

– tempo di percorrenza: 6 ore ad andatura mista, 1 ora di sosta

– difficoltà tecniche: medie

– accessori obbligatori: ghette / stivali – cap / casco

– box disponibili: 20

– periodo consigliato: tra il 20 marzo e il 15 aprile

ph. Paolo Barone

ph. Paolo Barone

Questo percorso permette di unire il benessere e il divertimento nel cuore di uno scenario fatto di corsi d’acqua con macchia mediterranea fluviale, sentieri nascosti, colline, valli dai panorami di ineffabile bellezza.

Il territorio considerato, tra la valle del fiume Anapo e quella del fiume Manghisi, è ricchissimo di testimonianze risalenti al periodo greco-romano e offre la possibilità di visitare, anche a cavallo, importanti siti che esprimono la ricchezza del barocco siciliano dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Le passeggiate hanno una durata abituale da 1 a 2 ore, ma possono prolungarsi fino a un’intera giornata di trekking con possibili grigliate all’aperto in spazi adeguati o raduni in notturna, resi possibili dalla presenza di strutture per l’accoglienza con camere e box.